14 dicembre 2006

VIRUS

DI LAJULES



Sono due giorni che vomito a causa di un virus misterioso. La cosa piu' incredibile e' che mi e' passato l'appetito: una sensazione a me completamente sconosciuta e che lascia alla mia mente troppo tempo per dedicarsi al gioco d'azzardo, alla corruzione di magistrati, e a piani malefici alla Lex Luthor in generale.

Fortunatamente, ho trovato anche il tempo per vagabondare piena di astio e nausea tra i blog, e ho trovato questo bellissimo calendario di Dmag, il blog senza cellulite. Andatevelo a guardare per riacclimatarvi con l'ironia femminile.

Io torno sulla tazza.

14 commenti:

uovosodo ha detto...

Povera!se ti puo consolare,ci sono passata anche io qualche settimana fa...in più la mattina dopo aver vomitato tutta notte mi sono alzata alle cinque di mattina per preparare un sushi....(il lavoro si sa',nn lascia scampo),immagina il connubio esalazioni di aceto di riso caldo e pesce crudo...nn so come ho fatto!!!Buona guarigione!...Ottimo un'infuso di radice di zenzero fresco e miele(allevia la nausea)

Annina ha detto...

Non ricordo ci fossero tanti virus gastrointestinali sino a qualche anno fa, ma forse sto diventando vecchia. Sono da me temuti al massimo grado. A meno che tu non stia subendo le conseguenze delle ostriche di cui al precedente post.
In ogni caso, buona guarigione.

Nannini ha detto...

Giuro che a prima vista sembravano mutande.

bezdomnyj ha detto...

Non vorrei fosse colpa mia, ..... per via della Magnesia !

lajules ha detto...

Le ostriche sono innocenti, se non altro perche' le ho mangiate quasi 10 gg fa.

I virus gastrointestinali da 24 ore qui abbondano, specialmente prima di Natale. A dir la verita' qui abbondano tutti i malanni che hanno a che fare col mangiare: riflusso, indigestione, constipazione, gas e grasso. Cio' non mi stupisce e so che non stupisce neanche voi.

Almeno pero' non ho a che vedere con del pesce crudo: non potrei correre il rischio di cominciate ad odiare qualcosa di cosi' sopraffino.

A proposito, Uovosodo, ma dove lavori che fai il sushi? Conosco l'infuso di zenzero, ma sono senza al momento.

Nannini: un commento indimenticabile...

bb.doll ha detto...

me racomando! valmarana richiede piena e sana consapevolezza gastroenterica...

uovosodo ha detto...

...ho lavorato in un sushi bar,dove mi hanno insegnato questa magica arte.Ora,faccio la"cuoca a domicilio"!Il sogno della mia vita!

lajules ha detto...

Uovosodo: che lavoro da sogno? Dovrai un giorno scrivere qualcosa su come sei arrivata a fare la cuoca a domicilio. Sono curiosissima!

franisia ha detto...

Ahhh l'influenza intestinale, quanti ricordi.....adesso invece ho solo l'influenza comune, quella dei polli. Coccodeè, cough, cough...

cat ha detto...

contro le nausee e il vomito: nux vomica e arseniucum album, in dosi omeopatiche ovviamente! funziano, a meno che la nausea non sia accompagnata da voglia di cetriolini e luce strana negli occhi! saluti omeopatici cat

papapolpo ha detto...

contro il vomito (cremoso o a tocchettini) il rimedio migliore è sempre un esorcismo....in un ora e quaranta di film passa tutto (anche delle orribili macchie sulla pelle)

annucci ha detto...

Ciao
finalmente sono riuscita a loggarmi!
ciaooo

Annina ha detto...

Ma allora siete contagiose! Sono a letto da due giorni con l'influenza classica (febbre e mal di gola), lo sapevo che non vi dovevo frequentare!

lajules ha detto...

Cat, grazie dei consigli e non ti preoccupare: niente pargoli a Dead Chef.

Mi dispiace Annina, ma almeno sara' bella che guarita per il mio trionfale ritorno in terra natia. Mangia riso in bianco e pollo lesso, e se vuoi buttare giu' un pensiero sul blog, accomodati.