12 febbraio 2008

RINATA SOTTO IL CAVOLO

DI LAJULES

Dopo quasi 3 anni di pendolarismo estremo e generalizzate rotture di cosiddetti, ho finalmente detto addio al mio lavoro dalle 9 alle 5 per provare a diventare una freelancer a tempo pieno. Questo passo é stato considerato a lungo da me e dal mio consorte e alla fine eccomi qui: ancora in pigiama alle due del pomeriggio di un martedì qualunque.

Per festeggiare il tempo libero e i soldi mancanti, mi sono data alla cucina, in cui impiego le mie energia una volta dedicate alla mia vita da cubicolo. Come inizio, ho realizzato un piatto invernale che sognavo da settimane: la bistecca di cavolfiore.

A me il cavolfiore piace moltissimo, incluso l’odore che spande per la casa quando cuoce. Come potere vedere dalla foto, Alec ha aiutato i festeggiamenti aggiungendo al piatto un filetto di pesce cotto al forno. Il piatto finale mi ricorda un quadretto naif di un alberello ricorperto di neve davanti ad un fiumiciattolo. L’intero paesaggio é scomparso nelle mie fauci nei soliti 25 secondi netti. La ricetta che vi lascio é solo quella del cavolfiore pero’. Spero vi piaccia.


BISTECCHE DI CAVOLFIORE

Ingredienti: un cavolfiore; 750 ml di acqua; 500 ml di latte intero; olio

Riscaldate il forno a 125°C. Tagliate due fette spesse 2 cm dal centro del cavolfiore e mettele da parte. Tagliate le cimette restanti e mettetele in un pentolino con l’acqua, il latte, sale e pepe. Portate a bollore e fate cuocere per 10 min circa, finchè le cimette non saranno tenere. Scolate le cimette, mettendo da parte 500 ml di liquido. Versate le cimette in una teglia e mettete in forno per 10 minuti per asciugarle. Frullate le cimette con il liquido messo da parte, fino ad ottenere una crema densa. Alzate la temperatura del forno a 175°C.
Scaldate due cucchiai d’olio in una padella (possibilmente una padella di ferro che possa essere trasferita in forno). Spennellate le bistecche di cavolfiore con un filo d’olio e cuocetele in padella circa 2–3 minuti per lato (i lati devono essere dorati). Mettete la padella in forno e cuocete per 10 minuti.
Versate una mestolate abbondante di crema di cavolfiore su un piatto, ed adagiatevi sopra la bistecca di cavolfiore.

6 commenti:

Pluto ha detto...

auguri e comunqua vada sara' un successo :)

Annina ha detto...

Il tuo cavolfiore ricorda anche il simbolo di un defunto partito politico italiano. Scusa ma ormai siamo in campagna elettorale e mi sento un po' condizionata.

lajules ha detto...

Annina: hahaha!

Anonimo ha detto...

qui ci sono molte curiosità sui broccoli!
http://www.cavernacosmica.com/simbologia-dei-broccoli/

Anonimo ha detto...

qui ci sono molte curiosità sui broccoli!
http://www.cavernacosmica.com/simbologia-dei-broccoli/

Anonimo ha detto...

qui ci sono molte curiosità sui broccoli!
http://www.cavernacosmica.com/simbologia-dei-broccoli/