20 gennaio 2012

AMERICANA 13: CAVOLI A MERENDA? NO, MANZO A COLAZIONE

DI LAJULES

Quando si pensa alla classica colazione americana, vengono in mente uova fritte e striscioline di bacon accompagnate da un bicchiere di succo d'arancia e un caffé lungo. Io non smentisco, anche se di colazioni iper-proteiche come la famosa eggs & bacon ne faccio ben poche. Anche qui negli Stati Uniti, infatti, si sta cercando di alleggerire la colazione e avere più frutta fresca, cereali e yogurt. Benvenuti quindi pappe d'avena e frullati di yogurt magro e mirtilli.

Certo, per gli americani che non vogliono piegarsi al rammollimento generale predicato dai salutisti, esistono sempre le colazioni a base di carne. In questo caso, potete ammirare un bell'hamburger di manzo suggerito per la colazione e servito--per ribadire il concetto di un consumo mattutino--con un bel bicchierone di latte. Certo che con una colazione così, chi ha più bisogno del pranzo?

Ma andiamo alle ricette sul retro, visto che il titolo della scheda è "Beef Breakfasts" (plurale). La prima si chiama "Freezer Burger", ed è quella ritratta nella foto. Il macinato di manzo va mescolato con una bustina di zuppa di cipolle in polvere (????) e a dei cracker sbriciolati, e poi schiacciato per formare gli hamburger. Sia la carne che il pane vanno messi in freezer, separatamente, in dell'alluminio e poi li si scongela per 10 min in un forno caldo. Non capisco se il congelamento sia proprio essenziale. Forse per risparmiare tempo la mattina?

La seconda ricetta si chiama "Country-Fried Minute Steak" e consiste in dei cubetti di carne di manzo inzuppati in un condimento per insalate all'aceto (tipo questo) e poi cotti nel lardo. Per colazione. E buona giornata.

4 commenti:

Francesca ha detto...

Perche' zuppa di cipolle in polvere, e non cipolle o scalogni appassiti come fa Julia? So la risposta: a parte il tempo di preparazione, ci vogliono le calorie nascoste del preparato liofilizzato, che contiene anche i grassi e perche' no, il sale che serve a comporre un piattone di zuppa, altrimenti non sarebbe un'americanata. Complimenti!

lajules ha detto...

Le cipolle o gli scalogni appassiti richiedono una certa abilita', tempo, e l'utilizzo di una padella! Vuoi mettere la bustina? E poi, alle 7 del mattino, chi ha voglia di affettare le cipolle? Comincia il di' con l'MSG!

Massimiliano Meoni ha detto...

holla!! grazie dei complimenti!! ma ti avevo detto che mia moglie tiene un blog di cucina!!! che ne pensi? http://lacucinadiazzurra.blogspot.com/

lajules ha detto...

Ho visto lacucinadiazzurra e mi sembra molto sfizio! lo aggiungero' ai link.